header
Catalogo vendita on line romanzi narrativa, libri horror, fantascienza, gialli e thriller Libreria on line romanzi letteratura Vendita on line romanzi per ragazziGuide illustrate e manualiCatalogo libri giuridici professionaliCatalogo libri pedagogia e sociologiaCatalogo libri pedagogia e sociologiaLibreria on line libri psicologia e filosofiaLibreria on line libri psicologia e filosofia
-- -----..
 - - - - - -

  Home Page » Narrativa » Gialli e Noir » La trappola di Dante 9788842914945
Ricerca veloce
 
Inserire il Titolo o il Codice EAN del libro


Catalogo per Autore
Catalogo per Genere
Servizi
Guida alla ricercaGuida alla ricerca
ContattiContatti
Carrello spesa
Altro
0 prodotti ...è vuoto
La trappola di Dante
[9788842914945]
18,60Euro
La trappola di Dante
Clicca per ingrandire

Autore: Arnaud Delalande
Editore: Nord
Edizione: 1
Anno: 2007





Genere: Giallo
Pagine: 410


IL LIBRO IN SINTESI

Venezia, 1756. Sul palcoscenico del Teatro San Luca qualcuno ha allestito una macabra rappresentazione: un giovane e brillante attore è stato ucciso, inchiodato a una croce, e sul suo petto sono stati tracciati alcuni versi inquietanti. Forse si tratta soltanto di un’atroce vendetta, ma il Doge legge in quel delitto l’ultimo e il più allarmante segno di un potere occulto che mira a serrare il cuore stesso della Repubblica in una stretta mortale, un potere che deve essere fermato con qualsiasi mezzo, lecito o illecito… Spia, giocatore, spadaccino, violinista, donnaiolo, Pietro Viravolta sa muoversi come pochi altri nei meandri della raffinata e libertina società veneziana. Ha tuttavia commesso l’errore fatale di sedurre Anna, la sposa del suo protettore, e quell’insolenza lo ha condotto ai Piombi, prigioniero nella cella accanto a Giacomo Casanova. Pietro è disposto a tutto pur di riconquistare il suo bene più prezioso – la libertà –, persino ad accettare l’incarico di condurre un’indagine sul delitto del Teatro San Luca. Soprattutto perché è il Doge in persona a chiederglielo e la ricompensa è la speranza di un futuro con la donna amata. E benché un altro agghiacciante delitto scuota d’improvviso la città intera… Seguendo piste oscure e tortuose come le calli di Venezia, parlando con cortigiane e prelati, con gentiluomini e truffatori, Pietro comprende ben presto l’agghiacciante verità: l’assassino sta punendo le sue vittime con gli stessi tormenti infernali immaginati da Dante nella Divina Commedia. E adesso, tra le risate e i lazzi del Carnevale, sta aspettando proprio lui per scrivere la parola fine…


NOTE BIOGRAFICHE : ARNAUD DELALANDE

Arnaud Delalande è nato nel 1972 e alterna l’attività di scrittore a quella di sceneggiatore. È considerato uno degli autori francesi più promettenti nel campo del romanzo storico-avventuroso e del giallo grazie al suo stile coinvolgente e alle suspense che percorre le vicende narrate nelle sue opere. I suoi romanzi sono stati tradotti in diciassette Paesi.

Recensioni
Log In
Indirizzo E-Mail:
Password:


Nuovo Utente

Hai dimenticato la Password?
Dillo ad un amico

Invia questa pagina ad un amico.
I più venduti
01.A tavola con Nero Wolfe: Alta cucina-Colpo di genio-Nero Wolfe apre la porta al delitto-Fine amara
02.Cinque delitti impossibili per Gideon Fell
03.Donne in Noir
04.In viaggio con Nero Wolfe
Autori
Autori D
I libri di altri Autori
footer
DiBi Libri è una sezione di : DiBi Web - Via A.Grandi, 8 - 71100 Foggia - P.IVA 00003198884
Tutto Kit